POZZO DI SAN PATRIZIO

Il Pozzo di San Patrizio è una grandiosa opera di ingegno nel campo dell’ingegneria idraulica. Per volere di papa Clemente VII, reduce dal Sacco di Roma e desideroso di tutelarsi in caso di assedio della città di Orvieto in cui si era ritirato, l’opera fu commissionata ad Antonio da Sangallo il Giovane. I lavori del pozzo, progettato per fornire acqua in caso di calamità o assedio, iniziarono nel 1527 e si conclusero durante il papato di Paolo III Farnese nel 1537.   Per assicurare acqua anche nella parte opposta della città fu risistemato il Pozzo della Cava all’incirca nello stesso periodo.

 

Inizialmente chiamato Pozzo della Rocca per la vicinanza alla Rocca dell’Albornoz, forse prese il nome di San Patrizio perché utilizzato come luogo di espiazione dei peccati allo stesso modo di una caverna esistente in Irlanda denominata “Purgatorio di San Patrizio”

Si tratta veramente di un’opera grandiosa.  La particolarità architettonica è rappresentata da due rampe elicoidali a senso unico, completamente autonome e servite da due diverse porte, che consentivano di trasportare con i muli l’acqua estratta, senza ostacolarsi.

Il pozzo, profondo 54 metri per un diametro di 13, è stato realizzato scavando nel tufo fino a raggiungere le sorgenti distanti ben 248 gradini.

Dagli oltre settanta finestroni  la prospettiva visiva all’interno del pozzo risulta molto particolare: chi scende sembra che si trovi di fronte a chi sale, senza in realtà incontrarsi.  Mentre si avverte come distante chi procede nella sua stessa direzione.

Alla fine della discesa troviamo un ponte in legno che consente l’attraversamento del pozzo. Il livello dell’acqua viene mantenuto sempre costante grazie ad un emissario che fa defluire l’acqua in eccesso

Forse per l’aura di sacro e di magico che accompagna le cavità profonde, i turisti  vi gettano monetine con la speranza di tornarvi.

L’effetto tra la luce che proviene dall’alto attraverso il grande lucernario posto sulla sommità del pozzo, le ombre che scaturiscono dai finestroni, i muri che trasudano umidità, la percezione di scendere sempre più giù fin verso la purificazione, tutto concorre al coinvolgimento emotivo a far si che non siamo più spettatori bensì protagonisti in questa magnifica opera.

chiama +39 0763 343768

Inserito nella Carta Unica Orvieto

pozzo di San Patrizio Orvieto biglietti

HALLOWEEN PARTY

  RITORNA L’APPUNTAMENTO TENEBROSO DELL’ANNO. Come ogni anno all’ Atrio del Palazzo dei Sette si svolgerà l’HALLOWEEN PARTY, con le Letture Terrificanti in Collaborazione con la Libreria dei Sette, la visita alla Torre della Paura (del Moro), e poi Giochi, Truccabimbi, e Merenda. È gradita la maschera a tema. Dai vieni anche tu all’ HALLOWEEN PARTY. PALAZZO DEI SETTE Corso Cavour, 87 Giovedì 31 OTTOBRE 2018 ore 16:30 Ingresso € 6.00 (quota per un bambino accompagnato da un adulto) Info e Prenotazioni 0763.344567 0763.301596    

HAPPY TOWER duemila19

Estate 2019 ritornano gli appuntamenti con l’Happy Tower.

Cosa vorresti vorresti mangiare e bere al tramonto in cima alla Torre del Moro? e che ne diresti di ascoltare un po’ di musica oppure fare un contest sulle più belle foto scattate da lassù?

Riempi il form in basso e inviaci i tuoi suggerimenti. Potremmo costruire un evento basato sui tuoi gusti!

Errore: Modulo di contatto non trovato.

Halloween! Una Festa da Paura!!!

Orvieto Festa Halloween 2018

RITORNA L’APPUNTAMENTO TENEBROSO DELL’ANNO.

Come ogni anno all’Atrio del Palazzo dei Sette si svolgerà l’HALLOWEEN PARTY, con le Letture Terrificanti in Collaborazione con la Libreria dei Sette, la visita alla Torre della Paura (del Moro), e poi Giochi, Truccabimbi, e Merenda.

È gradita la maschera a tema.

Dai vieni anche tu all’HALLOWEEN PARTY.

PALAZZO DEI SETTE

Corso Cavour, 87

MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2018 ore 16:30

Ingresso € 6.00 (quota per un bambino accompagnatoda un adulto)

Info e Prenotazioni

0763.344567

0763.301596

 

HAPPY TOWER

Ritorna l’HAPPY TOWER l’aperitivo più esclusivo in cima alla Torre del Moro

Degusta i prodotti locali in cima alla Torre del Moro.  Dall’alto della Torre potrete godere di una vista a 360° sulla città di Orvieto al tramonto, quando cala il sole e la città si accende pian piano tra le luci della sera.

Saliamo sulla Torre del Moro tutta per noi.

Lassù, a 47 metri d’altezza vi aspetta un’aperitivo unico, con tutta la città ai vostri piedi!

Il secondo  appuntamento sarà Venerdì 24 agosto 2018 

La splendida vista dalla torre al tramonto vi permetterà di vivere un’esperienza diversa dalle altre.

Prenotazione obbligatoria min 25 max 32 persone

Prezzo € 15 a persona

INFO E PRENOTAZIONI +390763344567 +393393366705 +393393027891

Disponibilità per aperitivi aziendali e gruppi chiusi con prenotazione riservata.

PRENOTAZIONI CHIUSE